LA Profezia Degli Anunnaki

Paperback
Seguirono anni durante i quali il potere di Eridu si consolido, anni che videro condursi campagne vittoriose nelle regioni a settentrione del grande fiume, anni in cui i commerci prosperarono, spingendo i mercanti fino a raggiungere regioni leggendarie e mari senza confini. Si edificarono torri, piramidi e ziqqurat e, in cima, furono collocate le antenne sferiche. Poi, scesero gli invasori e conquistarono Eridu e portarono via con loro le ricchezze della citta e i vasi contenenti i microorganismi cigliati. La fortezza di Enki fu saccheggiata e distrutta, ma nessun invasore riusci a penetrare nelle stanze reali, dove il sovrano e la sua corte conducevano la loro quieta esistenza. Infine, arrivo il diluvio. I cieli ruppero in pioggia per quaranta giorni e quaranta notti e ogni cosa ando persa e saccheggiata. Ma il seme della conoscenza era stato diffuso.