Attivita ribelli. La Resistenza savonese nei rapporti dei prefetti della R.S.I.

Sold by Ingram

This product may not be approved for your region.
Paperback
  • Free Shipping

    On orders of AED 100 or more. Standard delivery within 5-15 days.
  • Free Reserve & Collect

    Reserve & Collect from Magrudy's or partner stores accross the UAE.
  • Cash On Delivery

    Pay when your order arrives.
  • Free returns

    See more about our return policy.
Questo libro e composto da un corpo documentario inedito che puo servire agli studiosi e agli appassionati che vogliano leggere i fatti della Resistenza da una visuale diversa, cioe dalla parte avversaria, da chi quei fatti li doveva contrastare ma che spesso otteneva scarsi risultati. E' costituito dai rapporti inerenti l'attivita dei resistenti, inviati dai prefetti e dai questori savonesi ai loro superiori durante la Repubblica Sociale Italiana.Le segnalazioni sono caratterizzate dalla capillarita e dalla tempestivita delle informazioni, spesso vi sono piu rapporti nello stesso giorno. All'inizio del movimento resistenziale sono prevalenti i furti di armi, di alimenti, di materiali dalle industrie, di denari ai proprietari collaborazionisti, effettuati da ignoti per passare nel corso dei mesi ad azioni militari vere e proprie, a sabotaggi, ad incursioni contro presidi isolati.